ariostea facciata ventilata granitech ghl
Facciata ventilata per il nuovo headquarter Ariostea. Un gioco ritmico e dinamico di lastre in gres porcellanato

Il grande progetto di rinnovamento dell’immagine della storica sede di Ariostea, azienda leader nella produzione di gres porcellanato di alta gamma, viene affidato allo  studio Marco Porpora Architetti. L’idea di velocità e dinamismo all’azienda viene rappresentata dalle lastre di color grafite 

Il grande progetto di rinnovamento ha visto Granitech protagonista nella costruzione dell’imponente facciata ventilata che ricopre l’intero headquarter. Ariostea ha deciso di adottare il sistema della facciata ventilata applicata alla posatura di lastre in gres fine porcellanato, utilizzando la collezione Ultra iCementi

ariostea facciata ventilata lastre grafite

Grazie alla sua versatilità, il sistema di facciata ventilata è stata reputata la soluzione ideale, valorizzando inoltre l’estetica dell’edificio. I fondamentali elementi di traspirabilità, elevata protezione dalle intemperie e massimo isolamento termoacustico, fanno del sistema ventilato la soluzione più funzionale per la protezione e l’efficienza energetica del nuovo headquarter

ariostea facciata ventilata lastre grafite

Il progetto architettonico ha attuato una rilettura dei corpi fabbrica in senso orizzontale, per conferire l’idea di velocità e dinamismo all’azienda. Lastre di color grafite tagliano ritmicamente la facciata, prevalentemente impostata sul colore grigio chiaro, giocando in maniera alternata con i vuoti delle aperture che circondando senza soluzione di continuità tutta la palazzina

ariostea facciata ventilata lastre grafite

Il sistema ventilato crea uno scostamento verso l’esterno dell’intero volume, ad eccezione della linea di cintura alla base dello stabile, il nuovo design della sede evidenzia già all’esterno una piacevole distinzione tra l’area espositiva e l’area amministrativa e conferisce un senso di leggerezza e sospensione rispetto al volume soprastante

ariostea facciata ventilata lastre grafite

Tra le varie soluzioni applicative proposte da Granitech, è stato scelto il nuovissimo sistema a scomparsa GHL, messo a punto per installare grandi lastre in gres fine porcellanato con dimensioni fino a 3x1,5 m e spessore 6 mm. Sul retro delle lastre viene sempre realizzata una retinatura di sicurezza

ariostea facciata ventilata lastre grafite

Le lastre vengono assicurate a profili in alluminio mediante silicone strutturale realizzato in officina e in atmosfera controllata, arrivando poi in cantiere come le celle di un curtain wall, pronte ad essere montate. Direttamente in cantiere verrà poi inserita meccanicamente una graffa a C sui profili posti sul retro lastra, necessaria per il montaggio sulla sottostruttura metallica

ariostea facciata ventilata lastre grafite

Lo spessore indicativo di una facciata realizzata con il sistema GHL è di circa 19-20 cm e all’interno dell’intercapedine è possibile prevedere l’inserimento di uno strato di isolante, le cui caratteristiche vengono definite da termotecnico. Le elevate prestazioni tecniche e la pregevole resa estetica dimostrano come la scelta di applicazione delle pareti ventilate sia la soluzione che conferisce maggiori benefici in termini di miglioramento qualitativo degli edifici a cui vengono installate, anche in un caso di restyling come quello della sede di Ariostea qui sopra descritto

ariostea facciata ventilata lastre grafite

Gallery

PARTNERS