Ritrutturazione di un’abitazione a Sydney. Il vetro crea ricchezza visiva e dinamismo
Lo studio australiano Bijl Architecture elegge l’elemento vetro come protagonista della ristrutturazione di un’abitazione a Sydney, in Australia, permettendo una maggiore connessione tra gli spazi e agevolando l'ingresso alla luce naturale
Il progetto della Doorzien House rinnova una vecchia abitazione dando spazio ad una progettazione sensoriale a più livelli, fatta di alternanze di pieni e vuoti e di viste panoramiche



Il risultato è un’abitazione fatta di spazi connessi tra loro, pur conservando la loro intimità, aperta sul paesaggio, che crea, nel suo complesso, ricchezza visiva e dinamismo



Il vetro è l’elemento fondamentale del progetto: lucernari, pavimenti, balaustre, permettono l’ingresso della luce naturale e l’apertura sul paesaggio



Lo smantellamento del piano esistente a favore del vetro permette la connessione tra i due piani dell’abitazione, mentre le finestre perimetrali aprono i fruitori alla vista su Sydney Harbour



Gli elementi opachi, le pareti lisce, il ritmo delle travi in acciaio, simboleggiano la preesistenza



Gli spazi abitativi sono orientati principalmente sul retro, e non sul porto : le viste interne si contrappongono alle ampie vedute panoramiche

Gallery