Ufficio creativo contemporaneo. Da magazzino del 1800 a dinamico spazio di lavoro
Lo studio Olson Kundig progetta per Sarofsky un nuovo studio di produzione creativa in un vecchio magazzino, rivelando la storia dell'edificio attraverso la struttura esistente e allo stesso tempo preservando l'equilibrio tra vecchio e nuovo
La nuova sede per lo studio di produzione creativa si estende per 5.000 piedi quadrati ed è progettato progettato per Sarofsky. Lo spazio rivela il carattere originale e la storia dell'edificio nel West Loop di Chicago, rispondendo allo stesso tempo alle diverse esigenze di un contemporaneo ufficio creativo



In questo edificio risalente al 1880, Sarofsky preserva l'equilibrio tra vecchio e nuovo, mostrando l'essenza della struttura esistente, ma progettandola in modo tale da avere uno spazio moderno e adatto ai tipi di comfort odierni



Con lo scopo di ravvivare questo spazio destinato ad essere magazzino, è restaurato l'originale cleristorio e progettato uno spazio all'aperto della grandezza di 750 piedi quadrati. Le pareti di nuova costruzione, le vetrate, offrono un accesso sia fisico che visivo al giardino del cortile, grazie a cui vengono bilanciati i livelli di luce naturale nello spazio



L'area corrispondente all'ingresso, reception e meeting funge da studio per fotografia e riprese, mostrando l'essenza del lavoro dello studio Sarofsky ai visitatori nel momento in cui entrano nello spazio. Il design dello spazio è principalmente un open-space, che offre molte zone di lavoro flessibili, facilitando la comunicazione e la collaborazione tra i diversi membri del team

Gallery