Untitled Article

L'appartamento, che si estende per 120mq, risalente alla fine del XIX secolo, si presentava con una pianta storica frammentata, a cui si sovrapponevano interventi successivi. Il primo intervento è stato quello di cancellare tutti gli interventi precedenti, facendo tornare la pianta alla sua suddivisione originaria 

In questo modo, è diventata chiara la separazione tra aree notturne e diurne. La zona giorno si divide in tre parti. La sola aggiunta è stata quella di una sola parete, a pianta semicircolare. I vecchi soffitti in gesso sono stati conservati, la pavimentazione innalzata

La scelta dei materiali aiuta a contrastare la frammentarietà originaria dell'edificio. Le vecchie e alte porte, come anche le persiane, vengono sostituite da delle nuove prive di decorazioni ma dipinte a mano con tre tonalità di blu. I colori assumono un ruolo fondamentale, come anche le trame, le geometrie e i materiali, nello spazio prevalentemente bianco e astratto

Galeria

PERSONAS

PERSONAS