La terrazza a sbalzo e la cucina minimalista
Esistente rimodellato. Ristrutturazione di un'abitazione con uffici a pianterreno

Il progetto, situato in provincia di Bolzano, consiste nel ridefinire un edificio esistente come un volume compatto unico, prevedendo degli uffici a piano terra e un'abitazione al primo e secondo piano con terrazza sul tetto

Il principale obiettivo del progetto è stato quello di ridefinire l'edificio esistente, creando un unico volume compatto, attraverso la demolizione del tetto a falda, delle pareti divisorie, e il cambiamento delle aperture

La facciata ha aperture regolari

Il primo passo del progetto è stato la sostituzione dell'accesso verticale esterno, che dalla piazzola sottostante l'abitazione conduceva al primo piano, con una scala interna all'edificio

La facciata ha aperture regolari

L'abitazione prevede al primo piano, oltre all'ingresso, una cucina, una zona pranzo, un ripostiglio, un bagno e due balconi. Uno dei due balconi angolare abbraccia le facciate nord e ovest, creando una tettoia per la zona d'ingresso situata al pianterreno

La facciata ha aperture regolari

Le camere si trovano al secondo piano, insieme ad un soggiorno e ad un bagno. Una scala interna conduce al terzo piano, dove si trova una terrazza composta da una parte riparata a nord, contente un bar e un barbecue

La facciata ha aperture regolari

Sulla facciata sud vi sono due balconi: un normale balcone al primo piano, e uno semiaperto all'ultimo piano, che crea un parasole per il soggiorno al secondo piano e un punto panoramico sulla terrazza. A nord di inserisce un edificio a forma di torre, che si apre a sud su una stupenda vista delle dolomiti

Gallery