Interno appartamento di un complesso residenziale
Complesso residenziale a Massa-Carrara. Luce e geometrie disegnano un prospetto inedito e dinamico

Pierattelli architetture gioca con i prospetti di un edificio residenziale, fatti di aggetti, rientranze e strombature, convertendo ad uso abitativo due edifici costruiti a cavallo tra gli anni '40 e '50, dei quali vengono ridefinite le volumetrie esistenti

Il complesso, originariamente adibito ad uso ricettivo, era rimasto in stato di abbandono. Il progetto di ristrutturazione che lo ha interessato ha permesso la ridefinizione dei prospetti e la riorganizzazione degli spazi interni, che ha permesso di creare 10 appartamenti privati, che vanno dai 70 ai 140 mq

Facciata complesso residenziale

Per garantire la vista sul litorale per ogni appartamenti, sono stati ruotati gli affacci, ottimizzando allo stesso tempo l'efficienza termica dell'edificio. Grazie alle strombature di facciata, aumenta la luminosità relativa, offrendo maggiore privacy agli appartamenti

Facciata complesso residenziale

Le facciate laterali presentano aperture non ortogonali, offrendo scorci privilegiati sul mare. Internamente gli spazi sono suddivisi in bi e tri locali, con terrazza, mentre gli appartamenti al piano terra hanno l'accesso diretto sul giardino nel retro dell'edificio, godendo di spazi intimi e riparati

Facciata complesso residenziale
Facciata complesso residenziale

Gallery