open space ristrutturato
Restyling elegante e raffinato. Appartamento studiato nei minimi dettagli

La Casa AB, risalente agli anni '70, grazie al progetto di restyling dello studio di architettura e design M12 AD, acquista un look contemporaneo, tramite la ridefinizione della composizione degli spazi interni e l'uso di diversi materiali

La committenza del progetto è una giovane coppia in dolce attesa, intenzonata a modernizzare un vecchio appartamento. La composizione architettonica era quella di un classico appartamento anni '70: un lungo corridoio distributivo che conduceva alle camere, tutte situate sulla destra
 

corridoio ingresso verso open space living

Il principale obiettivo del progetto è stato quello di distinguere la zona giorno dalla zona notte. Un muro color bronzo dotato di una porta quasi invisibile caratterizza la zona notte, costituita dalla cabina armadio, dal bagno padronale e dalla camera da letto

corridoio ingresso verso open space living

In questo modo, chi entra nell'appartamento, è portato immediatamente a dirigersi nella zona giorno: un open space con una cucina a tutta altezza. Al contrario, la zona notte risulta essere come chiusa in uno scrigno "metallico"

corridoio ingresso verso open space living

L'appartamento è caratterizzato da diverse consistenze materiche: al bronzo, realizzato in resina, materiale freddo, si contrappone il calore del rovere, il parquet, il divano in velluto. Il nero che campeggia sul piano cottura contribuisce a donare un altrettanto tocco di eleganza

corridoio ingresso verso open space living

Nella zona notte i colori non sono meno raffinati: il colore ottanio delle pareti della zona notte, comodini e cassettiera in noce e superficie in vetro nero. Il nero è protagonista del bagno padronale: rivestimento in grès e resina nera si abbina ai sanitari

corridoio ingresso verso open space living

Gallery