Interno minimal moderno
Interni bianchi in un involucro del XIX secolo. Aperture strategiche per viste definite

Un'abitazione risalente al XIX secolo, situata sulle banchine del porto di Gand, in Belgio, viene ristrutturata dallo studio Graux & Baeyens, che spoglia la casa di ogni eccesso e inserisce al suo interno spazi bianchi e aperture strategiche

La casa d'angolo storica al centro della città vecchia di Gand è l'oggetto della ristrutturazione. La posizione angolare della casa si rivela strategica per catturare una grande varietà di viste dell'ambiente circostante

Casa a schiera angolo

Ogni apertura è un ritaglio che incornicia un diverso paesaggio, e ogni piano ha un'apertura principale rafforzata dalla disposizione dello spazio interno. Ad esempio, l'ingresso dalla forma triangolare si apre ad una vista su un frammento di città

Casa a schiera angolo

Il progetto prevede lo spogliare la casa di ogni eccesso, conservando la facciata, la tromba delle scale e la capriata del tetto, che avvolgono i nuovi spazi bianchi e minimal. Il contrasto e l'interazione tra gli elementi nuovi e gli originali migliora ogni materiale, nei suoi colori e nelle sue trame

Casa a schiera angolo

Le funzioni abitative non rispettano quelle delle case a schiera convenzionali, e le camere da letto si trovano al piano terra invece che nei piani più alti, il salone nel piano intermedio e la cucina con la sala da pranzo nell'ultimo piano con un patio chiuso adiacente, questo per garantire alle zone giorno di godere maggiormente del panorama circostante

Casa a schiera angolo

Gallery