Appartamento a Firenze
Lussuoso appartamento al centro di Firenze. Planimetria anni '70 del tutto rivisitata

L'architetto Salvatore Spataro progetta un lussuoso appartamento situato al piano terra rialzato di un edificio residenziale multipiano su uno dei lungarni più suggestivi, modificando completamente l'impianto planimetrico originale risalente agli anni '70

La planimetria originale prevedeva un corridoio centrale con distribuzione a pettine delle varie stanze. La nuova proposta modifica completamente l'impianto originale, riducendo la superficie del corridoio e creando nuovi locali all'interno dell'appartamento. La zona giorno si affaccia sull'Arno, ed è caratterizzata da un susseguirsi di spazi con aperture ad arco e soffitti decorati con stucchi e rosoni in gesso

Interno appartamento con archi

Tra soggiorno e cucina è stato inserito un elemento sospeso di separazione. L'arredo è un mix di classico e moderno. In particolare, l'aspetto elegante è conferito da modanature, archi e stucchi, accentuato dalla presenza di una grande libreria che dall'ingresso ricopre tutta la parete di fronte alle finestre 

Interno appartamento con archi

Il tavolo di marmo nero e la cucina in marmo bianco creano un gioco di colori e riflessioni che dialogano sia con le pareti bianche che con gli interni degli archi di un color grigio antracite. Le due camere presentano anch'esse soffitti decorati in gesso, e si affacciano su una silenziosa corte interna, rese più calde dall'uso di tende e testate di velluto

Interno appartamento con archi

Per quanto riguarda i bagni, essi riprendono colori e contrasti dei marmi in cucina, di color bianco e nero. I rubinetti sono cromati o dorati e i lavabi sono stati realizzati su misura in marmo grigio. L'illuminazione ha avuto grande importanza nel progetto, date le numerose fonti di illuminazione inserite

Interno appartamento con archi

Gallery