Dimora ottocentesca trasformata in negozio
Storica dimora ottocentesca trasformata. Spazio a metà tra concept store e galleria d'arte

Una rivisitazione all'insegna dell'ecletticismo quella dello studio Vudalfieri-Saverino Partners che, nel progetto di un negozio per Delvaux, la più antica casa di pelletteria di lusso al mondo, di origine belga, rivoluziona il vocabolario del retail di lusso

Delvaux inaugura un nuovo spazio nel cuore di Bruxelles, dal nome “Le 27”, che trova luogo un una maestosa villa sul Boulevard de Waterloo. Si tratta di un ambiente unico nel suo genere, molto più di una boutique: la dimora, infatti, oltre ad ospitare le collezioni di pelletteria, introduce anche grandi pezzi del design belga, quadri e ceramiche, dando vita ad una galleria d'arte in continua evoluzione

Ingresso boutique Delvaux

Il concept per lo spazio è completamento nuovo e su misura, con un ruolo centrale affidato alla memoria storica belga che viene coronato da tendenze contemporanee. La struttura dello spazio è originale, distribuita su due piani, con le pareti arricchite da modanature ottocentesche, specchi, medaglioni e affreschi. La grande altezza dell'interpiano assicura grande respiro e luminosità degli spazi

Ingresso boutique Delvaux

I materiali che caratterizzano gli ambienti sono marmo, legno e ferro battuto. Gli interni storici sono reinterpretati attraverso un linguaggio contemporaneo, ricco di riferimenti colti e raffinati. Le sale vengono presentate come una rilettura e celebrazione del primo periodo del design moderno, molto importante nella cultura belga del XX secolo

Ingresso boutique Delvaux

Gallery